Rimozione tatuaggi con tecnica laser
Seguimi su Facebook!
Rimuovere i tatuaggi con il laser

Rimozione tatuaggi

Anestesia:Crema anestetica 20 minuti prima del trattamento
Durata:40 minuti
Ospedalizzazione:Ambulatoriale
Riposo:-
Controlli:Dopo 3 settimane
Effetti:2-3 settimane
Prezzo:

Da € 150 a seduta

Cosa è compreso nel prezzo
  • Trattamento
  • Controlli

Sempre più spesso capita di pentirsi di un tatuaggio effettuato in un'altra fase della vita. Oggi la soluzione è la rimozione non invasiva dei pigmenti usando le piu' avanzate tecnologie laser. Questi laser frammentano le particelle di inchiostro nel tatuaggio, che poi nel tempo vengono disperse nei tessuti ed eliminate come detriti. Tutti i pigmenti dei tatuaggi hanno uno specifico spettro di assorbimento dell'energia emessa dai dispositivi. Tipicamente gli inchiostri neri e più scuri vengono rimossi con più facilità. Alcuni pigmenti invece, come il giallo, verde, bianco ed inchiostri fluorescenti, sono più difficili da trattare, poiché hanno uno spettro di assorbimento che cade fuori o sulla soglia di emissione degli spettri disponibili nel laser per la rimozione.

Il trattamento è ambulatoriale e richiede per ciascuna sessione circa 40 minuti. Una rimozione completa di un tatuaggio tramite laser richiede diverse sessioni di trattamento, solitamente intervallate l’una dall’altra da 4-5 settimane. Ad ogni sessione, alcune, ma non tutte le particelle di pigmento sono frammentate e disperse dall’organismo nel corso delle settimane successive. Il risultato è che il tatuaggio sbiadisce durante il tempo e progressivamente può essere eliminato.

Per info e appuntamenti
info@marikalangella.it

334 3474736
Marika Langella - miodottore.it